Maurice Béjart e l’evoluzione del classico

Maurice Béjart

Maurice Béjart fu una figura centrale e rivoluzionaria del secondo Novecento. Dalla coreografia alla didattica, il suo amore per la danza ha dato vita a visioni innovative e a nuove generazioni di danzatori.

Teatro dell’Opera di Varsavia, tra danza e bombe

Polish National Ballet

Fondato nel 1833 il Gran Teatro dell’Opera di Varsavia è uno dei più grandi teatri del mondo. Raso al suolo durante i bombardamenti nella Seconda Guerra Mondiale, rimase chiuso per ben 20 anni. È la sede del Polish National Ballet.

Natalia Makarova. La danza, la mia vita

Natalia Makarova

Nella sua autobiografia Natalia Makarova racconta la sua storia, dai primi passi nella scuola Vaganova fino al ritiro dalle scene. Descrive i danzatori, i coreografi, le compagnie e i balletti cha ha incontrato durante tutta la sua carriera.

Serge Lifar e l’ideale di perfezione

due ballerini

Divenne un divo per i suoi contemporanei e una fonte d’ispirazione per i coreografi dopo di lui. Ballerino, coreografo, maître de ballet, teorico, scrittore e innovatore: tutto questo fu Serge Lifar. La sua danza definì lo stile neoclassico.

I Ballets Russes, quando Diaghilev cambiò la danza

locandine Ballets Russes

I Ballets Russes hanno influenzato non solo la danza e il teatro, ma anche la moda, l’arte e la musica. La compagnia di danza concepita e diretta da Sergej Diaghilev rivoluzionò la cultura artistica del primo Novecento.