Le origini del Musical

Poster le origini del musical

Il musical è un genere nato e sviluppatosi negli Stati Uniti d’America tra l’Ottocento e il Novecento, soprattutto nei teatri di Broadway, adattato al gusto e al costume statunitense.

La Danza nel Quattrocento

Disegno di danzatori

Nel Quattrocento la danza entra a far parte dell’educazione dei cortigiani. Nascono così i maestri di ballo, che saranno i primi autori dei trattati di quella che divenne l’Arte del ballo.

Roma la storia della danza nell’antichità

Danza in cerchio Roma

“L’uomo sobrio non danza” diceva Cicerone e con questa frase si può riassumere il rapporto tra Roma e la danza. Pur essendo un popolo che ebbe la capacità di far propri gli usi e i costumi dei popoli conquistati, accorpando culti e assorbendo culture, la danza rimase un’ arte che i romani non riuscirono mai a far propria.

Napoli o il Pescatore e la sua Sposa

ballerini della compagnia Ballet Arizona interpretano Napoli

La vivacità e i colori della città napoletana entrano a far parte del repertorio danese.
Questo balletto è considerato il capolavoro di Bournonville, che ne firma anche il libretto.